Vitamine per capelli:12 frutti per la Crescita

da Essenze
916 visualizzazioni

Il segreto per una criniera lucida e voluminosa non è solo il risultato dell’utilizzo di prodotti per capelli costosi. Per ottenere i capelli ricchi, forti e lucidi, è necessario seguire una dieta sana ed equilibrata.  La Frutta è sempre stata una buona fonte sostanze nutritive e di vitamine per capelli , che la rendono uno dei principali componenti di una  sana dieta. Non c’è nulla di sorprendente nel sapere che la frutta può migliorare la crescita dei capelli, la loro forza e la qualità.

Lista della miglior frutta per la crescita e ricca di vitamine per capelli

Qui di seguito ci sono i primi 12 frutti ricchi di vitamine per capelli, che possono fare miracoli per la loro crescita:

1. Arance

Le arance sono una grande fonte di vitamine per capelli. Ricche di vitamina C,  un ingrediente essenziale per capelli sani e lucenti. Oltre alle sue proprietà antiossidanti, la vitamina C contribuisce anche nella produzione di collagene della pelle e a mantenere la vitamina A ed E. Oltre ad essere un buon rifornimento per la vitamina C, le arance sono anche ricche di beta-carotene, flavonoidi e magnesio che stimolare la crescita dei capelli.

2. Mele

Una mela al giorno non solo tiene il medico di torno, ma è anche un rimedio naturale per la crescita dei capelli. Oltre ad essere un frutto dolce e delizioso, le mele contengono la maggior parte di vitamine per capelli e degli stimolatori della crescita naturale dei capelli. Questo frutto ha fibre solubili, vitamine e antiossidanti che possono fare miracoli, ed è la presenza di composti fenolici e biotina nella buccia della mela che rafforza la radice e favorisce la crescita dei capelli in modo naturale.

3. Fragole

Le fragole sono sempre stati i più ricercati dagli appassionati di frutti di bellezza e salute per il loro potere nutritivo. Esse sono una grande fonte di silice che funziona come un componente chiave per controllare la caduta dei capelli e ne stimola la crescita. Inoltre, le fragole forniscono anche la vitamina B e C che aiuta a rafforzarli.

4. banane

Le banane sono sempre state un costituente fondamentale di una dieta sana. Oltre a fornire energia immediata e garantire il benessere generale, è anche il frutto migliore per la crescita dei capelli. Le banane sono ricche di potassio e una varietà di altri minerali come pectina, fibra e magnesio, per citarne alcuni. Queste sostanze nutrienti vitali, in questa frutta contribuisce a far si che ogni singola ciocca sia rafforzata dall’interno, evitando così la perdita dei capelli.

Le banane contengono una buona quantità di vitamina A e sali minerali che sono essenziale per la salute dei capelli. La produzione di sebo del cuoio capelluto ha bisogno di vitamina A, quindi, il capello rimane lucido e sano. L’assunzione di banane fresche ogni giorno vi fornirà una buona alimentazione, ed aiutera ad avere capelli sani e belli da guardare. Possiamo anche usare le banane nei nostri trattamenti casalinghi.

La seguente maschera per capelli alla banane, ripara i capelli danneggiati e regala una lucentezza setosa.

Schiacciare una banana matura e aggiungere olio d’oliva. Frullare questa miscela, aggiungendo olio fino ad ottenere un prodotto liscio da applicare al cuoio capelluto e tirando poi sulle lunghezze il rimanente. Lasciare agire mezz’ora per lasciare assorbire il nutrimento. Dopo 30 minuti, lavare i capelli con acqua dolce e shampoo delicato.

5. Avocado

L’avocado fà parte dei primi cinque super frutti per la crescita dei capelli. Sono la centrale di vitamina B, C , E e beta-carotene, che sono cruciali per la crescita dei capelli. Queste vitamine per capelli sono la chiave per garantire che le pareti capillari ottengano ossigeno sufficiente, quindi, promuovono la circolazione sanguigna del cuoio capelluto. L’alto contenuto di grassi dell’avocado lo rende anche un’ottima la scelta come balsamo per capelli.

6. Ananas

L’ananas è un frutto tropicale comune, che viene consumato per il suo quantitativo di vitamina C e conosciuto in tutto il mondo per i suoi benefici sulla salute. Ha proprietà benefiche per facilitare la digestione e combattere altre malattie del corpo. L’ananas è una grande fonte di beta-carotene, che viene poi convertito in vitamina A nel nostro corpo.

7. L’uva

L’olio di semi d’uva, antico nel tempo, è stato ampiamente utilizzato per prevenire la caduta dei capelli e promuovere la salute del cuoio capelluto. Inoltre, l’uva è anche un’ottima fonte di vitamine per capelli, antiossidanti e minerali. L’elevato contenuto di acqua in questo frutto disintossica il nostro corpo e previene la caduta dei capelli.

Se siete in cerca di rimedi per la caduta dei capelli , assicuratevi di provare l’Olio di vinaccioli. Usare prodotti che contengono l’olio di semi d’uva vi aiuterà molto. Ma anche il consumi durante i vostri pasti, per ripulire il sistema delle impurità, che a sua volta favorisce la crescita dei capelli.

8. Albicocche

Le dolci, succose albicocche sono un ottimo frutto estivo. Si tratta di un importante alimento ricco di antiossidanti, fibre e di basso contenuto calorico. Il contenuto di nutrienti nelle albicocche aiuta a stimolare la crescita, mentre il trattamento a combattere la perdita dei capelli e riparare, in modo naturale, il cuoio capelluto danneggiato. L’Olio di albicocca è un’ottimo ingrediente di balsami per capelli.

9. Pesche

Conosciuto anche come “Mela persiana” mentre in Cina considerato frutto dell’immortalità. Le pesche sono accelleratori naturali di crescita dei capelli. La biotina, steroide per la crescita naturale dei capelli, si trova in grande abbondanza nelle pesche. Inoltre, l’olio di nocciolo e le foglie sono utilizzati ampiamente per migliorarne la crescita e la loro resistenza. Possono essere consumati per ridurre la caduta dei capelli o essere trasformati in una maschera capillare. Questa maschera aiuta a pulire il cuoio capelluto, che a sua volta, ne riduce la caduta.

10. Prugne

Le prugne sono una fonte impressionante di bioflavonoidi, sostanza nutritiva essenziale per mantenere il tessuto connettivo del cuoio capelluto e follicoli piliferi. Mangiare prugne regolarmente farà in modo che i capelli siano naturalmente forti, sani e spessi.

11. Guava

Il Guava è ricco di vitamina A ed è noto per promuovere la crescita dei capelli. Inoltre aumenta il funzionamento delle mucose. Avere forfora può aggravare la caduta dei capelli, ma non preoccupatevi, il guava attacca anche la forfora sul cuoio capelluto. Fate una poltiglia di guava, aggiungete il miele, limone e applicare generosamente sul cuoio capelluto. Nel giro di poche settimane, si vedrà che la forfora sarà diminuita e la caduta dei capelli ridotta.

12. Bacche e ciliegie

Questi frutti sono graditi da molti; anche i bambini mangiano questi frutti ricchi di bioflavonoidi, che naturalmente aiutano a ridurre la caduta dei capelli. Questo prodotto aumenta la circolazione del sangue nel cuoio capelluto e mantiene la vostra criniera folta e lucida.

Altri frutti per capelli sani
1. Uva spina

Sappiamo tutti che l’uva spina, chiamato anche come Amla è solo il nome di un’altro frutto commestibile, ma ha grandi benefici per capelli. Arricchisce la salute e la pigmentazione dei capelli, quindi è usato come ingrediente in molti oli capellari, soprattutto quelli formulati per capelli grigi. Sì!  Fà meraviglie sui capelli grigi, se usato regolarmente nella routine di cura. Possiamo anche consumare uva spina ogni giorno per provvedere alla buona salute e alla loro immunità . L’ingrigimento precoce dei capelli può essere notevolmente controllato e curato in casa  con trattamenti di olio di Amla.

Gli acini di Uva spina devono essere tagliate ed essiccate all’ombra. Ridotte in polvere e mescolare con cocco o olio di oliva. Scaldare la miscela di oli fino a quando non diventa marrone e spegnere il fuoco. Conservare questo olio per capelli in un contenitore con chiusura ermetica ed usare ogni notte sui capelli e sul cuoio capelluto con un massaggio.  I risultati del suo utilizzo regolare vi libererà del grigio per regalarvi bellissimi capelli neri. Questo lo rende uno dei migliori trattamenti domestici contro l’ingrigimento precoce dei capelli .

2. limone

Siete affetti da prurito al cuoio capelluto? La vostra forfora torna nel giro di 2-3 giorni dal lavaggio dei capelli? Ecco un interessante rimedio. Il limone ha incredibili proprietà naturali che possono portare benefici ai capelli con problemi di forfora. Di seguito 3 consigli per questo problema:

Raccogliete scorze di limone, tagliatele e lasciatele in ammollo nel vostro olio per capelli regolare. Questo può essere usato quotidianamente per massaggiare il cuoio capelluto e per controllare efficacemente la forfora. Più è caldo l’olio, migliori saranno i risultati, ma caldo, non bollente. Quindi assicuratevi di scaldare l’olio prima di ogni utilizzo.

Spremere il succo di un grosso limone e mescolarlo con due cucchiai di acqua tiepida. Questa miscela può essere semplicemente applicato al cuoio capelluto un’ora prima di ogni lavaggio.

 

Mettere a bagno le spazzole per capelli e pettini in succo di limone mista ad acqua calda,  per disinfettare e prevenire la diffusione della forfora.

Assicuratevi di includere nella vostra lista di cibi sani tutti questi frutti per migliorare la crescita e l’apporto di vitamine per capelli .

Se cercate bei capelli, pelle, e un corpo sano, fate in modo che la vostra dieta quotidiana sia costituito da una buona parte di questi frutti. Potete Mangiare frutta fresca o fare frullati di frutta, che possiedono tutta la bontà della frutta e un piacere aggiunto.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetta Leggi di più