Manicure fai da te. Come prendersi cure delle proprie mani

da Essenze
306 visualizzazioni

Non c’è niente di più rigenerante di una manicure ben fatta. Ma una buona manicure ha un prezzo. Questo semplice tutorial step-by-step farà si che otteniate una manicure come quello di un’estetista, comodamente seduti proprio a casa vostra. La parte migliore: è estremamente conveniente.

Che cosa occorre:

  • Acetone delicato
  • dischetti di cotone
  • Tagliaunghie
  • Una lima per unghie
  • Bastoncini in legno d’arancio per la rimozione della cuticola
  • Crema Idratante
  • Una bacinella
  • L’acqua calda per l’ammollo
  • un sapone liquido
  • Uno scrub
  • Smalto per unghie

Come fare una manicure a casa

 Date forma alle vostre unghie:

Prima di iniziare con la vostra manicure, è necessario rimuovere il vecchio smalto sulle unghie. Quindi, con i dischetti di cotone e l’acetone rimuoviamo perfettamente il vecchio smalto.Lavare successivamente le mani per rimuovere tracce di acetone, soffermandoci sule unghie per qualche alcuni secondi. Questo breve ammollo impedisce la rottura durante la limatura successiva. Una volta asciugate con cura procedere con la la limatura, dove necessario, delicatamente nella forma desiderata. Si raccomanda limarle in una forma rotonda o quadrate arrotondate ai bordi.Lime di Metalli e materiali estremamente grossolani causano alle unghie scheggiature. E ‘meglio evitarle.  Una volta che avete dato la forma desiderata alle unghie, utilizzare un Buffer da manicure per lisciare i lati e la parte superiore, senza esagerare.

Bagno & Scrub:

Questo è sicuramente la parte migliore della manicure. E ‘quasi terapeutico immergere le mani in acqua calda. Mettere un po ‘di acqua calda in una vasca, assicurandosi che sia ad una temperatura confortevole. Aggiungere un detergente all’acqua. Il tuo detergente viso funziona perfettamente in questo caso perché l’aggiunta di un sapone troppo aggressivo secca la pelle delicata delle mani e regala alle cuticole un’aspetto peggiore. Il tempo di immersione ideale è di circa tre minuti. E’ estremamente essenziale bagnare le cuticole prima di tagliare, oltre. l’ammollo, può danneggiare la pelle e le unghie.
Una volta che avete ammorbidito le mani, applicare uno scrub delicato (si potrebbe usare l’ esfoliante viso), per macchiare le mani. Utilizzare una spazzola per pulire le unghie. Lavaggio e esfoliante rimuoveranno con successo la pelle morta. Lavarsi le mani con acqua pulita ed asciugare.

Pulizia ed Accessori per le cuticole:

L’aggiunta di un po ‘di olio(oliva o mandorla da massaggiare con cura) per la rimozione delle cuticole prima di iniziare a lavorare,può fare la differenza. Quindi, utilizzando un bastoncino per cuticola, spingere delicatamente le cuticole. Assicurarsi di non forzarle troppo. Questo potrebbe danneggiare la cuticola e ostacolare la crescita delle unghie.È necessario essere estremamente delicata, mentre si lavora con le cuticole. Si raccomanda di non tagliarle mai, né con il tagliaunghie né con le forbicine, proprio per evitare che crescano più inspessite e resistenti di prima. E ‘un fatto poco noto che la cuticola protegge il letto ungueale da danni o batteri. Così, danneggiandole potrebbe mettere il letto ungueale a rischio.

Idratare:

Ora che le mani siano pulite ed elastica, utilizzare un ricca, idratante crema e massaggiare sulle vostre mani, soffermandovi su unghie e cuticole. Questo idratazione aiuta a rigenerare la pelle. Come idratante è possibile utilizzare il vostro olio preferito.

Lo smalto:

Naturalmente, questo è un passaggio facoltativo.
Si può o non può decidere di applicare un smalto.Se si prevede di aggiungere un po ‘di colore per le unghie, è necessario assicurarsi che non vi sia alcuna traccia di idratante sulle unghie in quanto non permetterà allo smalto di attaccare bene. Utilizzare un tampone di cotone per rimuovere la crema in eccesso dalla superficie delle unghie.Se le unghie sono deboli o fragili, è una buona idea applicare una mano di fondo prima. È possibile utilizzare uno smalto trasparente o un rinforzante. Applicare il colore scelto sulle unghie. Lasciare asciugare per alcuni secondi, e poi applicare un altro strato. Per aggiungere lucentezza e brillantezza, aggiungere un top coat.Il modo migliore per rendere la vostra manicure più duratura è quello di ritoccare le vostre unghie con il top coat (smalto trasparente). Questo ne migliorarà l’aspetto.

Per finire…

Pulire delicatamente nel caso in cui vi siano sbavature di smalto. Ora lasciate che le vostre unghie si asciughino. Non utilizzare un asciugacapelli, il calore potrebbe facilitare la scheggiatura e sbucciatura dello smalto. È possibile asciugare le unghie sotto il ventilatore, ma a una buona distanza, poichè tenendoli troppo vicino alla ventola potrebbe causare bolle.

Pulite, coccolate, unghie curate nel comfort della vostra casa come nel miglior centro estetico. Per non parlare, che sono stati risparmiati un bel pò di soldi e siete già pronte per una nail art, sempre fatta da voi.


Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetta Leggi di più