Curcuma, la regina delle Spezie. Benefici.

da Essenze
213 visualizzazioni

Curcuma(Curcuma longa), nota anche come “zafferano d’india” o “zafferano dei poveri”, è un’erba spontanea sia in Asia che in India e Malesia. La spezia che conferisce al curry il suo colore giallo. Spesso definita come la “regina delle spezie“, le sue caratteristiche principali sono un aroma pungente, il gusto tagliente e colore dorato.

E ‘stato utilizzato in India per migliaia di anni come spezia e erba medicinale, ed in tutto il mondo la utilizzano nella loro cucina, .

Contiene una vasta gamma di proprietà quali antitumorali, antimutagene e anti-infiammatorie, antiossidanti, antivirali, antibatteriche, antimicotiche.

Conosciuta da sempre per l’azione depurativa, coleretica(stimola la produzione di bile da parte del fegato) e colagoga(favorisce lo svuotamento della colecisti), è un epatoprotettore, stimolante delle vie biliari, fluidificante del sangue.

Ricca di molti nutrienti sani come proteine, fibre, niacina, vitamina C, vitamina E, vitamina K, potassio, calcio, rame, ferro, magnesio e zinco. Per tutti questi fattori, la curcuma è spesso usato per il trattamento di una vasta gamma di problemi di salute.

Benefici per la salute di curcuma.

Antitumorale

La curcuma può aiutare a prevenire il cancro alla prostata, fermare la crescita del cancro alla prostata esistente e persino distruggere le cellule tumorali. Molteplici ricercatori affermano che i componenti attivi(curcumina) la rendono una dei migliori protettori contro i tumori indotti dalle radiazioni. Ha anche un effetto preventivo contro le cellule tumorali come la leucemia a cellule T, carcinomi del colon e carcinomi mammari.

Allevia l’Artrite

Le proprietà anti-infiammatorie sono un grande aiuto per il trattamento dell’osteoartrite e l’artrite reumatoide. Inoltre, la proprietà antiossidante distrugge i radicali liberi che danneggiano le cellule del corpo.

Controlla il Diabete

La Curcuma può essere utilizzata nel trattamento del diabete, aiutando a moderare i livelli di insulina. Migliora il controllo del glucosio e aumenta l’effetto dei farmaci usati per trattare il diabete. Un altro vantaggio significativo è l’efficacia a ridurre la resistenza all’insulina, che può prevenire l’insorgenza di diabete di tipo 2. Tuttavia, quando combinato con i farmaci forti, può causare ipoglicemia (basso livello di zucchero nel sangue). E ‘meglio consultare un medico prima di prendere capsule di curcuma.

Riduce i livelli di colesterolo

La ricerca ha dimostrato che semplicemente utilizzandola come condimento alimentare sia in grado di ridurre i livelli di colesterolo. E ‘un fatto noto che il colesterolo alto può portare ad altri problemi di salute gravi. Il mantenimento di un livello di colesterolo corretto può prevenire molte malattie cardiovascolari. Inoltre, favorisce la fluidificazione del sangue e migliora la circolazione.

Immunostimolante

Contiene una sostanza nota come lipopolisaccaride, che aiuta a stimolare il sistema immunitario del corpo. Le sue proprietà antibatteriche, antivirali e antimicotiche contribuiscono a rafforzare il sistema immunitario. Un sistema immunitario forte riduce la probabilità di soffrire di raffreddori, influenza e tosse. Se si vuole evitarli, si può preventivamente mescolare un cucchiaino di spezia in polvere in un bicchiere di latte caldo da bere una volta al giorno.

Guarisce le ferite

La Curcuma è un agente antisettico e antibatterico naturale, può essere usato come un efficace disinfettante. Il rizoma fresco si può applicare su ferite, punture d’insetti o bruciature per accelerarne il processo di guarigione. Aiuta anche a riparare la pelle danneggiata e può essere usato per il trattamento della psoriasi e di altre condizioni infiammatorie della pelle.

Gestione del peso

La curcuma in polvere può essere molto utile per mantenere un peso corporeo ideale. Uno dei suoi componenti aiuta ad aumentare il flusso della bile, una componente importante nella ripartizione dei grassi alimentari. Per coloro che desiderano perdere peso, trattare l’obesità e altre malattie associate, possono beneficiare di questo aiuto con un cucchiaino di polvere ad ogni pasto.

Neuroprotettivo, previene malattie come l’Alzheimer

E’ noto che l’infiammazione e danno ossidativo gioca un ruolo nella malattia di Alzheimer. Come sappiamo, la curcumina ha effetti benefici supportando la salute generale del cervello, aiutando nella rimozione di grovigli di proteine, chiamati placche amiloidi, e migliorando il flusso di ossigeno. Questo può anche prevenire o rallentare la progressione della malattia di Alzheimer.

Migliora la digestione

Molti componenti chiave nella curcuma stimolano la cistifellea per la produzione di bile, che migliora la digestione e riduce i sintomi di gonfiore e gas. Inoltre, la curcuma, è utile nel trattamento di molte forme di malattie infiammatorie intestinali, tra cui la colite ulcerosa. E’ importante tenere a mente che le persone che soffrono di qualsiasi tipo di malattia della colecisti non devono assumere la curcuma come integratore alimentare in quanto potrebbe peggiorare la condizione. E’ meglio consumare la curcuma in forma grezza quando si soffre di un problema digestivo.

Previene le malattie del fegato

La curcuma è una sorta di disintossicante naturale del fegato. Il fegato disintossica il sangue attraverso la produzione di enzimi e la curcuma aumenta la produzione di questi enzimi vitali, che abbattono e riducono le tossine nel corpo. La curcumina è diventato molto popolare come un integratore anti-aging e anche creduto ideale per rinvigorire e migliorare la circolazione sanguigna. Tutti questi fattori sostengono la buona salute del fegato.

Dati i numerosi benefici per la salute, l’aggiunta di questa potente erba nell’alimentazione è una delle cose migliori che si possa fare per migliorare la qualità di vita. La si può aggiungere con il curry, mescolare a piatti fritti, frullati, latte caldo e per piccanti condimenti per insalate. La curcuma può essere assunta anche in forma di pillola. Tuttavia, la curcuma non deve essere utilizzato da persone con calcoli biliari o di ostruzione biliare.

E’ se ciò non bastasse…

Ottimo ingrediente naturale è perfetta per creme, detergenti e cosmetici in generale, essendo dotato di spiccate proprietà antirughe, antinvecchiamento, antiforfora. Protegge anche dagli effetti nocivi delle radiazioni solari.

Ulteriori suggerimenti sul suo uso

  • Si possono aggiungere 2 cucchiaini di curcuma all’acqua di cottura della pasta oppure una spolverata direttamente sul condimento.
  • Ottima integrazione la si ottiene tra la curcuma e cereali come ceci o lenticchie.
  • Mezzo cucchiaino in una tazza di tè nero darà un sapore mediorientale alla bevanda.
  • Nelle medicine orientali, in caso di disturbi intestinali, si scioglie un cucchiaio di curcuma in un bicchiere di acqua calda; questo aiuterà a digerire meglio e beneficiare di tutte le sue proprietà.
  • Preparare l’olio alla curcuma
    Miscelando 5 cucchiaini di polvere ogni 100 cc di olio evo, lasciar riposare per 7 giorni in un barattolo di vetro scuro, infine filtrare. Usare come condimento, per frizioni e massaggi per combattere la cellulite, dolori articolari, dermatiti e dolori muscolari.
  • Preparare una bevanda ayurvedica
    Chiamata anche golden milk(qui la ricetta) è preparata miscelando curcuma, acqua, latte e miele. Un ottima bevanda corroborante, digestiva ed antinfiammatoria.
  • Per una tisana alla curcuma
    Versare 2 cucchiaini di polvere in acqua bollente, aggiungere un cucchiaino di miele e di succo di limone con un pizzico di pepe nero. Il pepe nero migliora l’assorbimento delle proprietà benefiche della curcuma. Ottimo rimedio contro il raffreddore.
Si consiglia di non superare la dose di 2 cucchiaini da caffè al giorno di curcuma in polvere, mentre nel caso in cui si utilizzino integratori è bene attenersi alle modalità d’uso riportate sulla confezione

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetta Leggi di più