Balsamo labbra screpolate al cocco fai-da-te.

da Essenze
914 visualizzazioni

Il balsamo labbra più semplice ed economico rispetto all’acquisto di marchi biologici presso i negozi. Grande aiuto per labbra screpolate e ottimo anche come unguento mani. Può essere un’idea carina da regalare ad amicche o parenti, confezionandolo in una Jar con etichetta personalizzata.
Essendo fatto con olio di cocco e cera d’api, ha il sapore di miele e cocco fresco, non si ha bisogno di ulteriori aromi.

Questo Balsamo labbra utilizza ingredienti naturali adatti anche a preparare altri prodotti per  la pelle e per la cura del corpo .

Considerato che i prodotti per le labbra vengono a diretto contatto con bocca ed ingeriti, assicurarsi che contengano tutti ingredienti naturali, soprattutto per i bambini, è fondamentale.

L’uso di contenitori poco costosi o riutilizzabili, come barattolini di marmellata o miele, scatoline metalliche e piccoli campioncini di creme, li rende versatili e di facile applicazione, oltre che fuzionali.

  • I contenitori devono essere sterilizzati con acqua bollente o Alcool prima dell’uso e perfettamente asciutti.

Se non avete mai provato a cimentarvi nel produrre i vostri prodotti di bellezza, questa e l’occasione per iniziare. Con gli stessi ingredienti, si può preparare una pomata naturale per le labbra , un balsamo labbra Colorato o addirittura il rossetto fatto in casa.

Ricetta semplice da seguire, ma essendo il vostro Balsamo labbra, divertitevi a sperimentare con olii o aromi per un profumo e sapore gradito.

Ingredienti Balsamo labbra

  • 1 parte di cera d’api (esempio 1 cucchiaio)
  • 2 parti di Burro di karité, di cacao o di mango (es. 2 cucchiai)
  • 2 parti di olio di cocco (es. 2 cucchiai)
  • 20 gocce di olio essenziale di vostro gradimento

Mettere gli ingredienti, tranne gli oli essenziali, in un recipiente di vetro e farli fondere lentamente a bagnomaria, facendo attenzione a non far entrare acqua.

  • Con le dosi di esempio si riempiono circa 18 contenitori, quindi regolatevi di conseguenza.

Quando si saranno sciolti, mescolare bene, togliere dal calore, aggiungere gli oli essenziali, mescolare nuovamente e riempire i contenitori prescelti.

  • Nel caso tendi a solidificare, basterà rimettere il contenitore nell’acqua calda, ma lontano dal fuoco, e proseguire con le operazioni non appena ritorna liquido.

La miscela, appena inizia a raffreddare, tende a ritirare, rabboccare i contenitori  con avanzi di preparazione dopo alcuni minuti.
Lasciate riposare senza toccare per diverse ore o fino a quando non è completamente indurito.
Conservare in luogo fresco e asciutto, durerà per almeno un anno se conservato correttamente.

Nota: Seguendo le indicazioni si ottiene un Balsamo di media consistenza. Se si preferisce più solido e duraturo, aggiungere più cera d’api, fino al doppio della quantità raccomandata. Per uno più agevole e più grasso, ridurre la quantità di cera.

Per essere sempre aggiornati sulla pubblicazione degli articoli cliccate "Mi Piace" sulla pagina Facebook

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetta Leggi di più